Software personalizzati o commerciali: qual è meglio per la tua azienda?

Un software rappresenta uno dei pilastri nell’organizzazione del lavoro all’interno di una azienda e la scelta di quello giusto è un passo fondamentale per la riuscita dell’attività.

In genere, si hanno due diverse opzioni tra le quali scegliere:

  • software personalizzati,
  • software commerciali.

I primi sono studiati “su misura” per l’azienda per rispondere a tutte le necessità, gli altri si fondano su programmi standard utilizzabili per tutte le aziende.

Sempre più numerose, però, sono le aziende che scelgono dei software personalizzati, in quanto realizzato in base alle loro attività, in quanto consente maggior efficienza e flessibilità andando ad ottimizzare tutti quelli che sono i vari processi gestionali.

Per riuscire a realizzare software personalizzati bisogna avvalersi del supporto di aziende specializzate in merito: per maggiori informazioni rivolgiti a Evobyte specializzata nello sviluppo di programmi a supporto di tutte le realtà aziendali, grandi o piccole che siano.

Ma perché un software personalizzato è più performante rispetto ad uno commerciale?

Scopriamolo insieme.

Da cosa nasce il bisogno di un software gestionale

Efficienza, rapidità d’esecuzione, ottimizzazione dei tempi e delle risorse; sono i motivi che spingono un’azienda a ricorrere a un software gestionale, un sistema informatico che consente di gestire in maniera efficiente le diverse attività di cui si occupa.

In assenza, si avranno tanti programmi che non dialogano tra loro, non hanno dati sincronizzati e impiegano diversi passaggi prima di arrivare al risultato con il rischio più elevato di errori.

Al contrario, avere un unico software su cui sono registrati tutti i dati e che contemporaneamente gestisce e tiene sotto controllo sia il lavoro tecnico, che i clienti, semplificando, perfezionando e velocizzando i tempi di lavoro.

Software personalizzati: caratteristiche principali

I software personalizzati hanno il grande vantaggio di essere calibrati intorno alle necessità specifiche dell’azienda.

Per questo ognuno di loro è un unicum e, a seconda delle esigenze dell’attività, può implementare o modificare le caratteristiche.

Trattandosi di software personalizzati, anche i rischi sulla sicurezza dei dati sono ridotti; infatti, solo l’azienda e il team di sviluppatori possono accedere alle informazioni e intervenire sul codice sorgente.

Le caratteristiche di software commerciali

Si tratta di soluzioni standardizzate più o meno adattabili alle necessità dell’azienda; sfruttano programmi che si possono utilizzare in tutte le imprese del settore cui si riferiscono.

Non è detto però che siano perfettamente rispondenti alle esigenze specifiche dell’azienda.

Essendo realizzati in serie, i software commerciali hanno il vantaggio di essere subito disponibili e pronti per l’utilizzo.

Pro e contro dei software commerciali

Essendo software già “pronti” sono subito fruibili in azienda e hanno una serie di funzionalità che possono essere adattate alle singole attività.

I vantaggi, quindi, sono nella velocità di implementazione; nella certezza delle funzioni che si vanno a gestire e nei costi in quanto da subito si conosce il prezzo e relativi costi di gestione.

Di contro ha funzioni che sono generaliste; rispetto alle procedure già esistenti in azienda, il processo di adattamento ad un software commerciale sarà più impattante; proprio a causa della differenza di procedure operative anche i tempi di utilizzo del personale saranno più lunghi.

Pro e contro dei software personalizzati

Ogni azienda è unica e per questo investire su software personalizzati permette di elaborare la soluzione perfetta in quanto vengono costruiti sulla base dei metodi di lavori dell’attività e calibrati sulle sue necessità.

I software personalizzati hanno il grande vantaggio che si possono modificare o ampliare le funzionalità e le caratteristiche, possono essere aggiornati a richiesta, senza attendere l’aggiornamento successivo e sono già predisposti alle future modifiche, upgrade e integrazioni.

Dal momento che la loro realizzazione richiede anche qualche mese di tempo a seconda della complessità delle funzioni che si richiedono, diventa fondamentale che sin dall’inizio l’azienda abbia chiaro ciò di cui ha bisogno e lo comunichi al team di sviluppatori.

È indubbio che i software personalizzati hanno un costo superiore alle soluzioni standardizzate va però sottolineato che con un contratto di sviluppo personalizzato si evitano i costi di licenza dei software commerciali, costi fissi, questi, non ammortizzabili nel tempo.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*