Montatura occhiali, come scegliere quella giusta per il tuo viso

montatura-occhiali

Hai deciso di acquistare un paio d’occhiali, hai fatto un giro per le vetrine, hai guardato sul web, ma ora hai le idee più confuse di prima. Capita, perché ormai in commercio ci sono tantissime montature tutte diverse tra loro al punto che diventa complicato orientarsi e scegliere quella che davvero si adatta al nostro viso. Ma per ogni viso c’è sicuramente una montatura occhiali perfetta, basta solo saper scegliere. Ti diamo qualche suggerimento, così la scelta sarà più semplice.

Montatura occhiali, da dove si comincia?

La prima considerazione va fatta sulla forma del proprio viso. Questo è importantissimo perché quello che molti ignorano è che se prima avevano una montatura che andava bene, nel corso degli anni potrebbe non essere più così.

Chi ha sempre indossato, fin da piccolo, gli occhiali, sa perfettamente che il viso cambia, soprattutto durante la crescita, e la montatura che va bene a 20 anni potrebbe non essere perfetta a 30.

Quindi, come si valuta la forma del viso? Tira i capelli all’indietro e osservati allo specchio. Le forme più comuni sono rotondo, ovale, triangolare, squadrato, allungato, trapezoidale. All’inizio potresti non renderti ben conto della forma del tuo viso.

Puoi scattarti una foto, sempre con i capelli ben tirati all’indietro e vedere sul cellulare la forma del tuo viso, in genere guardando una foto ci si rende meglio conto. Un’altra cosa da considerare è la forma del naso, infine dovrai tenere presente anche per quale necessità ti servono gli occhiali, se sono da sole puoi spaziare con le montature, senza troppi vincoli, ma se sono da vista dovrai cercare un punto d’incontro tra le tue esigenze e gusti e la funzionalità.

Quale montatura scegliere in base al viso

Una volta stabiliti tutti questi parametri puoi iniziare a valutare quali occhiali acquistare. Se ti trovi nel Veneto puoi andare dal rivenditore occhiali balenciaga padova dove puoi trovare non solo una vasta scelta di montature, ma soprattutto il consiglio esperto di ha fatto degli occhiali il proprio lavoro da anni.

La cosa migliore, ricorda, è provare. Se non indossi gli occhiali non puoi farti un’idea concreta. In particolare, per gli occhiali da vista, ti serve un parere tecnico perché potrebbe piacerti una lente ampia, per esempio, ma a seconda della correzione che deve apportare alla vista non sarà fattibile.

Normalmente chi ha un difetto importante, quindi necessita di lenti di una certa gradazione, non potrà scegliere una montatura con lenti ampie.

La forma della montatura

In generale, ma non è una regola fissa, se si ha un viso rotondo sarebbe bene optare per degli occhiali che siano o quadrati o rettangolari, anche con montature importanti, in modo da contrastare con la rotondità del viso.

Il viso allungato, al contrario, richiederebbe una montatura rotonda o ovale, meglio orientarsi su colori vivaci e con una montatura che non sia troppo piccola.

Per un viso ovale in generale non ci sono paletti, si può praticamente indossare qualsiasi tipo di montatura, caso mai si deve porre attenzione alla forma delle sopracciglia e del naso.

I visi rettangolari si sposano bene con delle montature ampie, anche con ponte, ma che non siano troppo a goccia. Infine, per i visi quadrati serve una montatura che produca un effetto di allungamento, quindi gli occhiali a goccia saranno perfetti, anche con lenti ampie, ma che non abbiano troppi spigoli.

Occhiali da sole

Per quanto riguarda gli occhiali da sole, in linea generale valgono le stesse regole e se non sono anche da vista, si avranno più possibilità di scelta. Balenciaga ha creato diverse linee di occhiali da sole (oltre che da vista), da quelli con mood retrò alle linee più moderne, nel punto vendita di Padova puoi farti consigliare la montatura più adatta al tuo visto.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*