Spedizioni pacchi internazionali: trova il servizio migliore per la tua impresa

spedizioni-pacchi-internazionali

Le spedizioni internazionali devono seguire le stesse regole e step di tutte le altre operazioni eseguite sul territorio nazionale.

Ciò che le differenzia è la normativa vigente in materia relativa a dazi, dogane e costi, che lievitano contestualmente in base alla distanza e alla tipologia di spedizione effettuata.

Tutte le spedizioni come le spedizioni pacchi internazionali possono avvenire via mare, via aerea, su gomma o a mezzo treno; la movimentazione delle merci, prima di essere spedita, necessita di un’analisi al fine di garantire un valido supporto all’attività di import export aziendale. Per questo motivo è importante rivolgersi a società di spedizione autorevoli e con un consolidato know how, in grado di garantire un adeguato processo di preparazione in termini tecnici e procedurali. 

Spedizioni internazionali: quali documenti occorrono

Per spedire pacchi o bancali all’estero o in base al genere di spedizione, sono richieste diverse tipologie di documenti, che viaggeranno insieme alla merce, fino a destinazione. Se trattasi di spedizioni internazionali business, è necessario che l’imballo sia accompagnato da una fattura commerciale.
Oltre alla documentazione, si devono considerare le spese doganali, il cui importo è calcolato in base alla nazione di destinazione, alla tipologia di merce spedita e al valore dichiarato. Il calcolo del preventivo delle spese doganali verrà quantificato secondo questi parametri e singolarmente per ogni spedizione.

Quando vengono calcolati i dazi doganali

Una delle maggiori preoccupazioni delle aziende quando si deve effettuare una spedizione è l’entità dei dazi doganali ricevere o spedire un pacco in Cina o dagli Stati Uniti. Infatti il dazio viene calcolato in base al “valore intrinseco” e al valore della transazione, che corrisponde rispettivamente al valore della merce, senza considerare spese di spedizione, assicurazione e altri accessori riguardanti i servizi. Il valore della transazione include il valore della merce e le spese di spedizione. Su queste due variabili l’Agenzia Doganale determina il dazio da versare.

Per poter scegliere il servizio e la tipologia di spedizione da adottare, è bene procedere alla stima delle spese di importazione, collegandosi sul sito della dogana, cliccare su “nomenclature”, scegliere la categoria della merce da importare. All’apertura di una nuova finestra si dovrà scegliere la classe che meglio definisce l’articolo, a tal punto nella tendina a destra si visualizzerà la voce “misure di importazione”, scegliere la provenienza della merce per conoscere infine il valore percentuale che sarà usato per calcolare i dazi.

Esistono poi le eccezioni, le franchigie, ovvero soglie per i quali non è previsto alcun pagamento di dazi.

se il valore intrinseco, cioè il valore della merce, non supera i 22 euro non sono applicati dazi e iva; se invece è tra i 22 euro e i 150 euro è previsto solo l’iva applicata sulla somma del valore della merce, del trasporto e degli oneri del vettore.

Se, infine, il valore supera i 150 euro il dazio è previsto, così come l’iva sul valore della transazione, oltre agli oneri del vettore.

Spedire all’estero senza pensieri

Gestire le spedizioni all’estero per le aziende, scegliendo il servizio migliore, anche in termini di prezzo. Si può fare, basta affidarsi a dei partner specializzati del settore, in grado di offrire tariffe ed assistenza puntali, tempestive e concorrenziali.

E’ prassi di partner come spediscionline assistere il cliente business nella compilazione dei documenti per effettuare spedizioni internazionali, grazie al supporto di personale ed operatori specializzati che stileranno i documenti doganali, fornendo un’assistenza continua in ogni fase della procedura compreso, ad esempio, il controllo delle fatture commerciali emesse prima di esportare in un’ottica di piena soddisfazione del cliente.

Per ogni azienda che effettua spedizioni internazionali, trovare il servizio ad hoc è semplice e veloce. In pochi click è possibile ottenere offerte e tariffe su misura, oltre a sconti dedicati e personalizzati. Che si tratti di spedizioni particolari o fuori misura, il servizio perfetto è servito!

Spedire pacchi in Europa: facile e conveniente con Spediscionline

Spedire pacchi all’estero con un partner come Spediscionline è semplice, economico e concorrenziale, grazie al sistema di prenotazione comoda sul sito, assistenza continua per qualsiasi esigenza: dal servizio di ritiro, alla consegna pacco, fino al tracciamento del pacco. Infine, massima libertà nella scelta della modalità di pagamento (Paypal e carte credito dei circuiti Visa, Visa Electron, Maestro, Postepay, American Express, Aura e Discover). 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*