Come risparmiare acqua? I consigli più utili

risparmiare acqua

L’acqua è la risorsa più importante per tutte le specie viventi e per questo risparmiare acqua e non sprecarla è fondamentale. Grazie all’acqua noi esistiamo e sopravviviamo sul pianeta Terra. Possiamo trovare acqua allo stato liquido per via della posizione che il nostro pianeta occupa nello spazio. Se fossimo molto più vicini al Sole, infatti, l’acqua evaporerebbe e non lascerebbe traccia nei nostri bacini idrici. Ma se fossimo troppo lontano dalla nostra stella, non potremmo trovare acqua allo stato liquido. Godiamo, quindi, della perfetta posizione nella galassia, che ci permette di dissetarci.

Che l’acqua sia indispensabile per gli essere umani, è evidente anche dalla composizione del nostro corpo. Infatti, si calcola che almeno il 70% del nostro corpo sia composto da molecole d’acqua. Una percentuale bella elevata!

Eppure, nonostante la posizione privilegiata della Terra e la parvenza di abbondanza di acqua, c’è un allarme che risuona insistente. Se continueremo a sprecare acqua causeremo enormi problemi all’ambiente e all’umanità. Negli ultimi anni, questo allarme è risuonato con maggiore insistenza e ha coinvolto molte persone nella lotta allo spreco dell’acqua. Del resto, è assolutamente necessario risparmia quanta più acqua possibile, poiché le temperature si stanno alzando e i ghiacciai si stanno sciogliendo rubando così acqua potabile e dolce. Ma noi, nel nostro piccolo, come possiamo risparmiare acqua? Vediamo insieme nei prossimi paragrafi.

Come risparmiare acqua nelle nostre case

Non sono solo le grandi realtà, spesso colpevoli dell’innalzamento globale delle temperature, a poter risparmiare acqua. Tutti noi possiamo ridurre gli sprechi di questo bene prezioso a partire dalla nostra vita quotidiana. Questo ci permetterà di vivere maggiormente in armonia con il nostro pianeta. Vediamo, ora, quali sono alcuni gesti semplici che possono essere inglobati nella nostra routine quotidiana. Per ulteriori suggerimenti, invece, potete leggere il nostro articolo su come condurre una vita più eco-sostenibile.

In primo luogo, è importante ricordarsi di ridurre il flusso dei rubinetti dell’acqua. Per esempio, quando ci laviamo i denti o facciamo la doccia, potrebbe capitarci di lasciare aperto il rubinetto, questa è una di quelle cose che non devono mai più accaderci. Comunque, anche nel caso ricordassimo di spegnerlo per riaprirlo al momento del bisogno, può capitare che esca molta più acqua di quella necessaria; avere un regolatore di flusso d’acqua è necessario per evitare di sprecare acqua in eccesso.

Inoltre, è possibile fare un discorso simile per quanto riguarda lo sciacquone del water. Capita che ogni volta che viene tirata l’acqua, questo rilasci almeno 4 litri di acqua. Capite che si tratta di una quantità talvolta eccessiva. Come si può ovviare a questo problema? Una buona idea è quella di applicare uno sciacquone con flusso regolarizzato e che permetta di scegliere se impiegare tanta o poca acqua.

Abitudini utili a risparmiare acqua

Ci sono delle abitudini che permettono di risparmiare acqua. Sarebbe bene consolidarle e fare in modo che divengano parte della nostra vita quotidiana. A questo proposito, si può iniziare con abitudini semplici come quella di preferire la doccia al bagno nella vasca. Infatti, per riempire la vasca occorrono diversi litri di acqua, che vengono così sprecati.

In aggiunta a ciò, è bene assicurarsi di usare la lavastoviglie e la lavatrice solo quando si ha abbastanza materiale per riempirle. Infatti, entrambi gli elettrodomestici consumano un bel po’ tra energia e acque e non vale la pena farli funzionare a vuoto. Infine, sarebbe bene usare l’acqua piovana per abbeverare le piante e fare periodici controllo al nostro impianto idrico. Un impianto vecchio potrebbe nascondere delle perdite di acqua e consumarne più del necessario. Anche per quanto riguarda gli elettrodomestici, è bene preferire quelli nuovi con classe energetica A: sono attenti agli sprechi.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*