Passi da gigante per la tecnologia, in particolare per il web.

social-media

Il web ha fatto passi da gigante, diventando parte integrante delle nostre vite. Dalla prima mail scambiata nel 1971, siamo arrivati ai Big Data e alla realtà aumentata. Nell’ultimo periodo la tecnologia e la Rete si sono evolute e sono diventate parte integrante della vita delle persone. Vediamo i principali cambiamenti in arrivo quest’anno.

Da ARPANET al Web 4.0

Negli anni 60’ il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America metteva a punto il progetto ARPA e ARPANET, la rete di computer connessi per scopi militari. L’evoluzione che avrebbe poi portato agli smartphone, è stata rapida e sorprendente. I primi utenti sul web sperimentavano un’esperienza passiva, in cui i contenuti non erano poi troppo diversi da una televisione; dagli anni 2000 si è iniziato a parlare di Web 2.0, grazie all’arrivo di software che permettevano un’integrazione e condivisione tali da generare una vera e propria rivoluzione. Social Media, forum, Blog, Wiki e Syndicationhanno messo al centro l’utente; tendenza che è poi stata integrata dall’arrivo del web semantico e dall’umanizzazione della ricerca infine, dal Web 4.0, quello dei Big Data. La presenza capillare della Rete e l’iper-connessione moderna, aiutata anche dall’uso di smartphone e tablet, sono così importanti che si è iniziato a parlare anche di cittadinanza digitale.

Anche le aziende hanno capito l’importanza della Rete, anche in Italia, da sempre fanalino di coda dei Paesi Occidentali. Per sfruttare appieno le potenzialità del web è necessario rivolgersi a professionisti costantemente informati sugli ultimi trend. È infatti complesso per i non addetti ai lavori capire quali sono le tecnologie e le tendenze migliori da sfruttare, ed in che modo. L’Italia ha visto di recente nascere diverse Web Agency a Lecce e Milano è attiva Mr.Sito, ad esempio, specializzata proprio nella SEO e nelle implicazioni del web semantico sul business dell’azienda.

Quali sono quindi le novità per il web che si consolideranno a partire dal 2020?

Rete 5G

Al centro di numerose polemiche e dibattiti politici internazionali, c’è la Rete 5G. Abbandonata l’era dei modem rumorosi, ci siamo abituati a una connessione sempre più veloce. La Rete 5G è l’ultima arrivata, in grado di offrire non solo una connettività molto rapida, sia per l’upload che per il download, ma anche un’integrazione indispensabile tra dispositivi diversi, tale da rivoluzionare il mondo del lavoro.

Internet of Things

L’internet delle cose è quella tecnologia, sempre più importante, che integra internet e oggetti comuni. Dall’automazione in azienda, fino alla domotica,l’Internet of Things sta prendendo piede sempre più rapidamente.Telecomunicazioni, sanità ed edilizia si prevede saranno i settori che subiranno un impatto maggiore.

Big Data

Ogni giorno, produciamo un numero impressionante di dati: dalle ricerche on-line, fino all’uso delle tessere dei supermercati o delle carte di credito. I dati quindi sono decisamente Big, ma non è propriamente a questo che si riferisce il termine “Big Data”. Il punto infatti non è solo la quantità di dati, ma la capacità di fare delle connessioni in modo rapido, con algoritmi che consentono di sfruttare questa enorme mole di informazioni. Si creano così in tempi brevissimi dei pattern e dei modelli di interpretazione nuovi. Ad esempio, Amazon e Netflix sfruttano proprio i Big Data per suggerire prodotti agli utenti. Tracciare le ricerche e gli acquisti, consente di stilare un profilo altamente predittivo e in target, che aumenta le vendite. Il data mining è importantissimo anche nel settore pubblico, dalla tutela della salute fino alla distribuzione delle forze dell’ordine. Già si iniziò a parlare di questa possibilità nel 2008, quando Google predisse lo scatenarsi di focolai di influenza negli Stati Uniti. Lo sviluppo dei Big Data e una profilazione adeguata dei clienti può essere gestita grazie ad una Web Agency, dal momento che vi confluiscono diversi professionisti, utili anche per il profilo legale.

Blockchain

La piattaforma Ethereum consente di sviluppare servizi in tecnologia blockchain, ovvero costituite solo da codice. La prima applicazione nota è quella dei BitCoin, con fortune alterne; in ambito Fintech i servizi resi possibili dalla tecnologia blockchain sono diversi, come ad esempio gli smart contract. Si prevedono quindi una serie di ulteriori passi in avanti, per la diffusione, sviluppo ed importanza di questa novità, che garantisce sicurezza, economia e velocità di trasmissione.

Intelligenza artificiale

L’intelligenza artificiale è un ambito tecnologico in costante sviluppo, che diventerà sempre più importante non solo per il web e l’utente, ma anche per le realtà aziendali. Secondo una ricerca Gartner, l’80% delle nuove tecnologie che verranno sviluppate entro il 2021 si baserà proprio sull’AI. Chatbot, riconoscimento immagini, automazione, data mining e analysis sono tutti ambiti in cui questa tecnologia avrà un ruolo di primo piano.

Realtà virtuale e Realtà aumentata

Dal mondo dell’intrattenimento e dei videogiochi, la tecnologia della realtà virtuale ed aumentata sta diventando centrale anche nel mondo del marketing e della comunicazione, oltre a trovare spazio nell’amministrazione pubblica e nella fruizione turistica e culturale. Uno scatto in avanti per la realtà aumentata e la realtà virtuale, si è avuto anche grazie ai lock-down seguiti al dilagare del Nuovo Coronavirus, ma era un trendin crescita già in precedenza. Grazie ad una Web Agency, si potrebbero trovare metodi per sfruttare la diffusione di questa tecnologia.

La tecnologia è in rapida evoluzione e anche per il web, sono in atto cambiamenti che hanno e avranno un impatto diretto sulla vita quotidiana. Dagli acquisti, fino al rapporto con le istituzioni pubbliche, la salute ed il denaro, il mondo di internet e la realtà si intersecano ed evolvono giorno dopo giorno, con un rapporto sempre più stretto ed interdipendente, nel bene e nel male.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*